Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

lunedì

TRAMEZZINI CON TONNO E UOVA SODE

Care Amiche,

dopo questo periodo di grasse mangiate, meglio prediligere pranzi leggeri e cibi sani in tavola! Però non possiamo privarci di un bell'aperitivo con gli amici e qualche stuzzichino ci vuole! Che ne dite, allora, di questi Tramezzini con Tonno e Uova Sode? Qui da Fragola e Cannella approviamo!

Tramezzini con tonno e uova sode - Fragola e Cannella



Nel veneto i tramezzini, durante l'Happy Hour non mancano mai! Soprattutto nella provincia di Venezia, sono una vera prelibatezza locale! Il bello di questi stuzzichini è che sono molto versatili e si possono farcire abbinando tantissimi elementi diversi. Infatti il classico Pan Carrè può essere imbottito con Prosciutto e Funghi, Salsa Rosa e Gamberetti, Rucola e Pomodorini per citare soltanto i più comuni!


Nella versione che vi propongo, il pan carrè viene farcito con Maionese, Tonno e Uova sode. Un abbinamento molto saporito oltre che cremoso al palato. Insomma, dei tramezzini golosissimi da presentare in abbinamento ad un bel bicchiere di spritz!

Ecco la ricetta, un abbraccio!

Dosi e Ingredienti:
- 2/3 Uova;
- 2 scatolette di Tonno;
- Maionese qb.

Preparazione:
- Per prima cosa mettere dell'acqua fredda in una pentola dai bordi alti e aggiungere le uova (intere e con il guscio);
- Da quando l'acqua inizia a bollire, lasciare cuocere le uova per circa 8 minuti;
- Togliere le uova dall'acqua e passarle sotto l'acqua fredda (a questo punto le uova sono diventate sode);
- Prendere una fetta rettangolare di pane da tramezzini e stendere uno strato sottile di  maionese;
- Stendere sopra alla maionese uno strato di tonno;
- A parte sgusciare le uova facendo attenzione a non romperle;
- Tagliare le uova sode a fettine;
- Formare sopra allo strato di tonno un altro strato con le fettine di uova sode;
- Prendere una nuova fetta di pane da tramezzini e stendere uno strato sottile di maionese;
- Adagiare questa fetta sull'altra (con la maionese rivolta verso la farcitura), in modo da ottenere una sorta di panino farcito;
- Ricavare, con l'aiuto di un coltello, tanti triangoli delle dimensioni desiderate;
- Servire i tramezzini in tavola. 


Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per essere passato e per avermi lasciato un pensiero, gentile come sorriso di mamma e lieve come ali di farfalla
Ps: ho inserito la moderazione per essere certa di non perdermene neanche uno dei vostri commenti!