Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

martedì

BISCOTTI DI VETRO

Care Amiche,

la ricetta di oggi l'ho pensata preparando l'albero qualche giorno fa. Infatti questi biscottini, oltre ad essere molto buoni da mangiare, sono anche bellissimi da appendere all'albero: Biscotti di Vetro!
Si tratta di biscottini molto speciali perchè si preparano con pasta frolla e caramelle dure che si sciolgono in cottura creando, al centro del biscotto, una sottilissima lastra colorata e trasparente. Per questo parliamo di biscotti "di vetro". 


I biscotti di vetro sono facili da preparare, servono solo alcune accortezze: creare al centro del biscotto un' apertura abbastanza ampia della stessa forma del biscotto (io ho usato taglia-biscotti a forma di stella e cuore di diverse dimensioni). Poi bisogna prestare attenzione a quando si sminuzzano le caramelle (io ho utilizzato le Dietorelle del tipo "dure") perchè sono ricche di zuccheri e quindi la polverina che si crea tende a rapprendersi. Per questo vi consiglio di farlo all'ultimo momento.



Infine ricordate di riempire per bene l'apertura del biscotto, con una bella montagnola di caramelle sbriciolate, facendo attenzione a riempire perfettamente il foro perchè poi, in cottura, si sciolgono formando una lastra sottile e trasparente (sono dei biscotti molti scenografici).


Cos'altro aggiungere? Se praticate un foro sulla sommità dei biscotti, prima di cuocerli, sono perfetti anche per essere appesi all'albero. Ecco la ricetta, davvero molto natalizia!

Un abbraccio

Dosi e Ingredienti:
- 380g di Farina "00";
- 130g di Zucchero a Velo;
- 1 Uovo;
- 1 Tuorlo;
- 150g di Burro;
- 1/2 bustina di Lievito;
- 1 pizzico di sale;
- Aroma di Vaniglia;
- qb Caramelle Dure di colore Rosso, Giallo e Arancione (io ho utilizzato le Dietorelle "Dure").


Preparazione:
- Far scaldare un po' il burro in microonde (in modo da ammorbidirlo);
- Mescolare il burro con lo zucchero a velo;
- Aggiungere l'uovo, il tuorlo e il sale e continuare a mescolare;
- Aggiungere l'aroma di vaniglia, la farina e il lievito;
- Impastare tutti gli ingredienti energicamente fino ad ottenere un panetto morbido e omogeneo;
- Riporre il panetto, avvolto in un foglio di pellicola trasparente, in frigo e lasciar riposare per una mezz'ora;
- Prendere il panetto dal frigo e tirare la pasta (con uno spessore di circa 3mm);
- Ricavare i biscotti con le formine che preferite (io ho utilizzato degli stampini a forma di cuore e stella);
- Ricavare al centro del biscotto un forellino;
- A parte sminuzzare con l'aiuto di un mixer le caramelle dello stesso colore fino ad ottenere la tipica consistenza del "sale grosso";
- Adagiare i biscotti su una teglia ricoperta con carta da forno e versare al centro dei biscotti un bel quantitativo di caramelle sminuzzate;
- Bisogna creare una sorta di "montagnola" di caramelle perchè in cottura si scioglieranno e creeranno una lastra colorata molto sottile (fate attenzione a non "macchiare" anche i biscotti con le caramelle sminuzzate);
- Infornare a 180°, forno ventilato, per 10-12 min circa (le frolle devono iniziare a dorare e le caramelle devono sciogliersi per bene);
- Sfornare i biscotti e lasciarli raffreddare qualche minuto;
- Staccarli con delicatezza dalla carta da forno e lasciarli raffreddare.


Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per essere passato e per avermi lasciato un pensiero, gentile come sorriso di mamma e lieve come ali di farfalla
Ps: ho inserito la moderazione per essere certa di non perdermene neanche uno dei vostri commenti!