domenica 23 novembre 2014

PASTICCIO CON PROSCIUTTO E RAGU'

Care Amiche,

direi che quello di oggi è il piatto tipico delle domeniche invernali: Il Pasticcio! Ovviamente con prosciutto, ragù e besciamella.


Diciamocelo, una fetta di pasticcio alla domenica fa subito festa! Non si tratta di un primo leggerino, questo lo sappiamo, ma una volta ogni tanto bisogna anche coccolarsi un po', soprattutto con l'arrivo della brutta stagione.


E poi con il freddo bisogna fare il pieno di energia! In questa versione ho farcito le sfoglie di lasagna con ragù di carne, besciamella aromatizzata alla cannella e fette di prosciutto cotto, una goduria per il palato! Però lo potete preparare con gli abbinamenti che preferite, anche vegetariano se volete, oppure con Radicchio e Speck. Il pasticcio vanta questo nome proprio perchè se ne possono preparare infinite versioni ;)


Cos'altro aggiungere? In questo caso ho utilizzato le sfoglie di pasta già pronte, che vanno solo scottate in acqua bollente, ma, se avete più tempo, potete preparare la pasta all'uovo fatta in casa, così risulterà ancora più buono!

Un abbraccio

Dosi e Ingredienti:
- 500g di Ragù di Carne
- 150g di Prosciutto Cotto;
- qb Formaggio Grana Grattugiato;
- 1 pacco di Pasta Sfoglia "Le sottili" di Giovanni Rana;
- 600g circa di Besciamella;
- 1 noce di Burro (circa 20g).

Preparazione:
- Per prima cosa riempire una pentola con abbondante acqua ed un cucchiaio di olio;
- Quando l'acqua bolle aggiungere un pugno di sale grosso;

- Buttare le sfoglie di pasta nell'acqua e scottarle per circa 2 minuti;
- Poi scolarle e metterle a raffreddare sotto l'acqua fredda con l'aiuto di uno scolapasta;
- Lasciarle asciugare su un canovaccio, ben distese;
- Poi  cominciare a confezionare il pasticcio passando una noce di burro sul fondo della pirofila;
- Adagiare sul fondo una sfoglia di "Le sottili" di Giovanni Rana;
- Spalmare sulla sfoglia 2/3 cucchiai di besciamella;
- Aggiungere  una o due fette di prosciutto cotto, 3/4 cucchiai di ragù, un'abbondante spolverata di formaggio grattugiato e coprire con un'altra sfoglia;
- Continuare fino ad esaurire gli ingredienti (finire con una sfoglia);
- Mettere il pasticcio in forno e cuocere a 180° per circa 30 min;
- A cottura, togliere dal forno e lasciare raffreddare qualche minuto;
- Prima di servire togliere la sfoglia sulla superficie, che avrà i bordi leggermente abbrustoliti.



Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per essere passato e per avermi lasciato un pensiero, gentile come sorriso di mamma e lieve come ali di farfalla
Ps: ho inserito la moderazione per essere certa di non perdermene neanche uno dei vostri commenti!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...