domenica 21 settembre 2014

TORTA RUSTICA DI MELE

Care Amiche,

settembre è arrivato e, come al solito, porta con sè un inconfondibile profumo d'autunno. Quindi la ricetta di oggi cade proprio a pennello: Torta rustica di Mele. Perfetta anche se ne volete dare una fetta, da portare a scuola, ai vostri bambini!

La torta di mele si prepara in tantissimi modi diversi. Io amo arricchire anche l'impasto con le mele e non soltanto usarle per guarnire la superficie e poi servire la fetta di torta con una bella pallina di gelato alla crema, finchè non fa troppo freddo!


Di solito, trattandosi di un impasto molto umido, preferisco cuocere la torta con il Fornetto Versilia, sul gas, altrimenti si può comunque cuocere in forno statico, per circa 25-30 min, a 220°. L'unica raccomandazione è di imburrare lo stampo e poi utilizzare il pan grattato al posto della farina altrimenti l'impasto si attaccherà ai bordi della tortiera.

Che poi, diciamocelo, quando ci stanno bene le mele in una torta? A questo proposito vi ricordo anche la ricetta della Mug Cake con Mele e Cannella e quella della Torta Rustica con Mele e Uvetta . E voi come la preparate la torta di mele? Fatemi sapere!

Un abbraccio

Dosi e Ingredienti:
- 150g di Burro;
- 200g di Farina;
- 2 Uova;
- 4 cucchiai di Zucchero;
- 3 Mele;
- 1 fiala di Aroma al Limone;
- 1 bustina di Lievito;
- Sale qb;
- 1 bicchiere di Latte.

Preparazione:
- Dividere i tuorli dagli albumi e montare quest'ultimi a neve;
- Sciogliere il burro a fuoco dolce;
- Mescolare i tuorli con gli albumi montati a neve e poi aggiungere anche il burro;
- Continuare a mescolare il composto aggiungendo un pizzico di sale e lo zucchero;
- Aggiungere poi la farina, il lievito, l'aroma al limone e il latte (il composto non deve diventare troppo denso);
- A parte pulire e sbucciare due mele;
- Tagliare le mele a cubetti piccoli ed unirli all'impasto della torta;
- Imburrare e cospargere con il pane grattato la tortiera e versare l'impasto;
- Pulire e sbucciare anche l'ultima mela;
- Tagliare la mela a fettine e disporle a raggiera sulla superficie dell'impasto;
- Cuocere con il fornetto versilia, a fuoco dolce, per almeno 45 minuti (poi, eventualmente , continuare la cottura basandosi sulla prova dello stecchino).


Con questa ricetta partecipo alla Raccolta



5 commenti:

  1. Nina, ti dirò la verità... Non faccio molto spesso la torta di mele, nonostante le mele mi piacciano da morire soprattutto nei dolci. L'idea di metterle dentro all'impasto mi stuzzica, da provare! E grazie per il suggerimento del pan grattato nella teglia, proprio non lo sapevo!
    A presto!
    Patrizia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao cara, io adoro le mele e le uso spesso nei dolci perchè esistono tantissime ricette diverse che le utilizzano. Ci sono tantissimi modi anche per preparare una semplice torta di mele ;)
      A presto!

      Elimina
  2. Ciao Nina! Piacere di consocerti!!!! Mangerei subito una fetta di questa torta...grazie per aver partecipato (va benissimo la data di pubblicazione)!!!
    Buona serata!
    Simo

    RispondiElimina
  3. Adoro i dolci con le mele quindi non posso assolutamente non apprezzare la tua splendida torta!!!
    Mi salvo la tua ricetta e appena possibile la provo!!
    Un caro abbraccio e buon inizio settimana
    Carmen

    RispondiElimina
  4. Che idea la torta di mele a ciambella! Non ci avevo mai pensato... :)

    RispondiElimina

Grazie per essere passato e per avermi lasciato un pensiero, gentile come sorriso di mamma e lieve come ali di farfalla
Ps: ho inserito la moderazione per essere certa di non perdermene neanche uno dei vostri commenti!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...