domenica 22 giugno 2014

TIRAMISU' ESTIVO CON RICOTTA E CIOCCOLATO

Care Amiche,

oggi vi propongo una ricetta che rivisita in chiave moderna un classico della cucina italiana: il Tiramisù Estivo. Questa versione strizza l'occhio alla linea perchè è molto più leggera dell'originale ed è perfetta per chi è intollerante alle uova (vista anche qui)!

Il tiramisù è un dolce classico che viene rivisitato in chiave estiva con ricotta e cioccolato.

Spesso si sconsiglia di preparare il tiramisù nei mesi più caldi perchè durante il periodo estivo è meglio non abusare del mascarpone.

Beh, questa variante prevede l'utilizzo soltanto di panna, ricotta e zucchero a velo! Perfetto anche per gli intolleranti alle uova, questo dolce vi delizierà ad ogni boccone perchè è fresco e molto leggero!

Il tiramisù è un dolce classico che viene rivisitato in chiave estiva con ricotta e cioccolato.

Una ricetta simile è quella del Tiramisù con crema di ricotta che vi avevo proposto qualche tempo fa, ma questa versione è ancora più leggera!

Ecco la ricetta e, se vi è piaciuta, tornate a trovarmi!

Un abbraccio

Dosi e Ingredienti (per 4/6 persone):
- Pavesini q.b;
- 80/100g di Cioccolato Fondente;
- 100g di Panna da Montare;
- 50g di Zucchero a Velo;

- Latte qb;
- 125g di Ricotta;

- Cacao q.b.

Il tiramisù è un dolce classico che viene rivisitato in chiave estiva con ricotta e cioccolato.

Preparazione:
  1. Per prima cosa preparare la farcia montando a neve la panna;
  2. Mescolare la ricotta con lo zucchero a velo;
  3. Aggiungere al composto anche la panna, facendo attenzione a non smontarla;
  4. A parte spezzettare il cioccolato fondente;
  5. Iniziare a formare il tiramisù sporcando il fondo della teglia con un cucchiaio di crema;
  6. Inzuppare i pavesini nel latte e creare un primo strato;
  7. Poi versare un po' di crema creando uno strato con la farcitura;
  8. Versare sopra la crema un po' di scagliette di cioccolato fondente;
  9. Creare poi un altro strato di pavesini inzuppati nel latte e poi un altro con la crema di farcitura e le scagliette di cioccolato;
  10. Continuare così fino all'esaurimento degli ingredienti;
  11. Terminare il tiramisù con uno strato di pavesini e spolverizzarlo con abbondante cacao;
  12. Lasciar riposare il tiramisù in frigo per almeno 2 ore prima di servirlo.
Ne parlano anche su Buonissimo.org

6 commenti:

  1. Golosissimo!!!! Mi piace da matti questa versione alleggerita :-D Complimenti e felice domenica <3

    RispondiElimina
  2. Hola, me ha encantado tu blog, vengo de la linky party de Lola Godoy, me quedo por tu blog.
    Te espero en el mio: http://ortopediavirgendezocueca.blogspot.com.es/
    Un saludo.

    RispondiElimina
  3. Ne mangerei molto ma molto volentieri una fetta...... anzi già so' che farei il bis....
    Nadia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A chi lo dici! Ho fatto anch'io il bis ;)
      Un abbraccio

      Elimina
  4. bellissimo blog molto curato complimenti! senza parlare del fatto che fa venire l'acquolina in bocca :P questo tiramisù mi ispira proprio, quando finiranno gli esami mi cimenterò , poi adoro la ricotta, gnamm :)
    ti ho conosciuta grazie al June Linky party di Calendula e Camomilla, se ti va passa da me :) http://debbyspie.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Deborah, grazie! Sei stata molto gentile! Prova la ricetta e poi fammi sapere come ti sembra dal vivo ;)
      Un abbraccio

      Elimina

Grazie per essere passato e per avermi lasciato un pensiero, gentile come sorriso di mamma e lieve come ali di farfalla
Ps: ho inserito la moderazione per essere certa di non perdermene neanche uno dei vostri commenti!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...