lunedì 2 giugno 2014

CROSTATA DI CREMA CON LE FRAGOLE

Care Amiche,

auguri! Buona Festa del 2 Giugno! Avevo della frutta fresca in frigo e allora ho pensato di preparare una bella ricetta con le fragole e, abbinando diverse preparazione, è risultata questa invitante Crostata di Crema con le Fragole!

La ricetta della Crostata di Fragole con la Crema è una versione super buona di una crostata classica. Ricca nel sapore e davvero golosa.
Su instagram

Vi ricordate la ricetta della Crostata di Fragole Senza Uova? Questa ricetta è molto simile solo che, in questo caso, ho usato le uova sia nella preparazione della Frolla al Cacao che nella preparazione della Crema Gialla.


La ricetta della Crostata di Fragole con la Crema è una versione super buona di una crostata classica. Ricca nel sapore e davvero golosa.

Alla fine, ho lucidato la superficie della crostata con una bustina di Tortagel della Paneangeli, da trasecolare!


La ricetta della Crostata di Fragole con la Crema è una versione super buona di una crostata classica. Ricca nel sapore e davvero golosa.

Una ricetta super golosa e che farà impazzire i vostri bambini e non solo loro! 

Tornate a trovarmi e vi mando un abbraccio!

Dosi e Ingredienti

Per la Frolla al Cacao:
- 250g di Farina "00";
- 30g di Cacao Zuccherato;
- 100g di Zucchero a Velo;
- 120g di Burro;
- 1 Uovo;
- 1 Tuorlo;
- 1/2 bustina di Lievito per Dolci.

Per la Crema:
- 2 Uova;
- 4 cucchiai di Zucchero;
- 4 cucchiai di Farina "00";
- 1/2 l di Latte;
- 1 pizzico di Sale.

Per la copertura:
- 200g di Fragole circa
- 1 bustina di Tortagel di Paneangeli.


La ricetta della Crostata di Fragole con la Crema è una versione super buona di una crostata classica. Ricca nel sapore e davvero golosa.


Preparazione:
- Per prima cosa prepariamo la frolla riunendo in una ciotola la farina, il lievito, il cacao e lo zucchero a velo (tutti gli ingredienti secchi);
- Mettere a sciogliere, a fuoco dolce, il burro;
- Aggiungere l'uovo e il tuorlo al composto di farine;
- Amalgamare l'impasto velocemente ed aggiungere anche il burro fuso;
- A questo punto iniziare ad impastare fino a formare un panetto compatto;
- Riporre il panetto di pasta frolla, avvolto in un foglio di pellicola trasparente, a riposare in frigo per circa una mezz'ora;
- Dopo averla fatta riposare, riprendere il panetto dal frigo e stendere la frolla con l'uso di un mattarello;
- Foderare lo stampo per la crostata con un foglio di carta da forno;
- Foderare lo stampo con la pasta frolla e bucherellare il fondo con i rebbi di una forchetta;
- Cuocere il guscio della crostata a 180° per 15-20 min, forno statico;
- Nel frattempo preparare la crema dividendo i tuorli dagli albumi e montare quest'ultimi a neve;
- Mescolare i tuorli con lo zucchero, la farina e gli albumi montati;
- Aggiungere il latte e mescolare cercando di ottenere un composto omogeneo (senza grumi);
- Mettere il composto sul fuoco e mescolare fino a  portarlo a bollore (a fuoco dolce);
- Da quel momento mantenere il punto di bollore e mescolare per circa 5 minuti;
- Intanto estrarre il guscio della crostata, perfettamente cotto, dal forno;
- Togliere la crema dal fuoco e lasciarla raffreddare per cinque minuti;
- A parte lavare le fragole, togliere loro il picciolo e dividerle a metà;
- Versare la crema nel guscio della crostata e distribuirla in modo uniforme;
- Finchè la crema è ancora morbida, disporre le fragole a raggiera;
- Infine preparare la gelatina come indicato nella confezione della bustina di "Tortagel" e distribuire la gelatina sulla torta con l'ausilio di un cucchiaio;
- Far raffreddare per bene prima di servire.


Ti è piaciuta questa ricetta? Prova anche la
Cheesecake con fragole e philadelphia


3 commenti:

  1. Bellissima crostata, complimenti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara! In effetti questa ricetta merita proprio tutti gli onori ;) Un abbraccio

      Elimina
  2. sembra buonissima ç.ç ho già l'acquolina !!

    RispondiElimina

Grazie per essere passato e per avermi lasciato un pensiero, gentile come sorriso di mamma e lieve come ali di farfalla
Ps: ho inserito la moderazione per essere certa di non perdermene neanche uno dei vostri commenti!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...