Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

sabato

CONIGLIETTI CON CUORE MORBIDO DI CIOCCOLATO

Care Amiche,

oggi vi parlo di una ricettina un po' particolare! Ho visto su Gnamgnam.it la preparazione di questi coniglietti ripieni e me ne sono subito innamorata!!!

Si tratta di palline di pasta frolla modellate a forma di coniglietto che riservano, a chi le addenta, una dolce sorpresa! Infatti, al loro interno, si nasconde un piccolo ovetto di cioccolato (di quelli che adesso si trovano in ogni angolo del supermercato).



Potete trovare la ricetta originaria qui e vi assicuro che, il giorno di Pasqua, lascerete tutti senza parole! Soprattutto i vostri bambini! Vi dò solo due consigli: lasciate che i vostri coniglietti si raffreddino per bene in frigo prima di infornarli e non create uno strato di pasta frolla troppo spesso attorno all'ovetto, altrimenti la cottura potrebbe diventare più faticosa.

Detto questo, ecco la ricetta. Fatemi sapere cose ve ne pare ;-)

Un abbraccio

Dosi e Ingredienti:
- 50g di Burro;
- 200g di Farina;
- 1 Uovo;
- 60g di Zucchero;
- 1/2 cucchiai di Latte;
- 1 fialetta di Aroma all'Arancio;
- Ovetti di Cioccolato qb (gusto a piacere).


Preparazione:
- Per prima cosa mescolare il burro, ben freddo, con la farina;
- Lavorare gli ingredienti insieme con la punta delle dita in modo da ottenere un composto sbriciolato;
- Aggiungere l'uovo all'impasto;
- Aggiungere anche l'aroma di arancia e lo zucchero;
- Eventualmente aggiungere il latte se il composto fatica a legare ed impastare il tutto per bene;
- Quando si sarà ottenuto un panetto liscio e omogeneo, coprirlo con della pellicola trasparente e lasciarlo riposare in frigo per almeno mezz'ora;
- Dopo averlo lasciato riposare, riprendere l'impasto e tirarlo con il mattarello;
- Ricavare dalla frolla dei dischetti (la ricetta originaria dice di circa 8cm di diametro);
- A questo punto mettere al centro di ogni dischetto un ovetto;
- Chiudere ermeticamente l'ovetto con la pasta e creare una sorta di pallina;
- Con l'ausilio di una forbice, ricavare anche le orecchie e, con uno stuzzicadenti, gli occhietti;
- A questo punto adagiare i coniglietti su una placca da forno rivestita da carta forno e lasciar raffreddare in frigo per almeno un'ora;
- Infornare a 200°, forno statico, per almeno 5-10 min.




3 commenti:

  1. Meravigliosi Nina!!!! ci devo assolutamente provare ^_^

    RispondiElimina
  2. Bellissima ricetta, complimenti! E grazie per la partecipazione!

    RispondiElimina
  3. oddio cxhe idea carinissima..questi coniglietti sembrano veramente deliziosi!^_^

    RispondiElimina

Grazie per essere passato e per avermi lasciato un pensiero, gentile come sorriso di mamma e lieve come ali di farfalla
Ps: ho inserito la moderazione per essere certa di non perdermene neanche uno dei vostri commenti!