Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

martedì

"CARROT PIE" PROFUMATA ALLA CANNELLA

Care Amiche,

vi ricordate la ricetta della "Torta di Carote" di qualche tempo fa? Beh, oggi vi propongo una variante golosissima, arricchita con cannella e una glassa squisita.

Anche questa ricetta è stata rubata direttamente dalla cucina di Benedetta Parodi e vi assicuro che merita il posto d'onore tra le tortine con cui adoriamo spezzare a metà il pomeriggio. Una merendina golosa oltre che sana (nell'impasto non c'è neanche l'ombra del burro!).

La ricetta di questa carrot pie ricorda quella della tradizionale torta di carote, ma arricchita con cannella e una glassa squisita.

E' una ricetta con origini americane e quindi non deve stupire la presenza della glassa, ottenuta miscelando formaggio spalmabile con poco burro e molto zucchero a velo. Una punta di acidità che si sposa benissimo con la nostra tortina! La potete spalmare direttamente sulla torta oppure servire a parte, in una ciotolina.

L'unica difficoltà è che l'impasto è molto umido e quindi la torta cuoce in forno anche 50 min. Proprio per questo io l'ho cotta sul gas con il Fornetto Versilia e l'ho lasciata cuocere a fuoco basso per più di 90 min!!! Però, alla fine, il sapore ripaga ogni sforzo!

Ecco la ricetta, un abbraccio!

La ricetta di questa carrot pie ricorda quella della tradizionale torta di carote, ma arricchita con cannella e una glassa squisita.

Dosi e Ingredienti:

- 4 Uova;
- 300g di Zucchero Semolato;
- 100g di Zucchero di Canna;
- 400g di Carote;
- 350ml di Olio di Semi;
- 350g di Farina;
- 1 bustina di Lievito;
- un pizzico di Sale;
- 1 cucchiaino di Cannella;
- poca Noce Moscata.

Per la glassa (io ho preparato metà dose):
- 225g di Formaggio Spalmabile;
- 50g di Burro;
- 100g di Zucchero a Velo.

Preparazione:
- Pulire, pelare e tagliare a tocchetti le carote;
- Tritare le carote con un tritatutto fino ad ottenere una purea;
- A parte sbattere le uova con il sale;
- Aggiungere alle uova i due tipi di zucchero e le carote;
- Amalgamare per bene tutti gli ingredienti;
- Aggiungere all'impasto la farina, il lievito, la cannella e la noce moscata;
- Per ultimo aggiungere l'olio e mescolare fino ad ottenere un composto liscio;
- Imburrare ed infarinare la teglia;
- Versare il composto nella teglia e infornare a 180° per almeno 40-50 min;
- A parte preparare la glassa mescolando il formaggio spalmabile con il burro precedentemente sciolto;
- Aggiungere al composto anche lo zucchero a velo e mescolare fino ad ottenere una crema liscia (io ho usato il frullino);
- Sfornare la torta cotta e lasciarla raffreddare;
- Quando la torta è bella fredda, spalmare la superficie con la glassa e servire tagliata a fette.


2 commenti:

  1. mamma mia chè bontà questo dolce è delizioso!!!*_*

    RispondiElimina
  2. wow, la Parodi che non usa il burro è già una bella cosa...questa torta sembra davvero golosissima...non sai cosa darei per averne una fettina qui con me :-P

    RispondiElimina

Grazie per essere passato e per avermi lasciato un pensiero, gentile come sorriso di mamma e lieve come ali di farfalla
Ps: ho inserito la moderazione per essere certa di non perdermene neanche uno dei vostri commenti!